I primi denti e i fiori di Bach

I primi denti e i fiori di Bach

teeth

Il processo della dentizione è un momento delicato dello sviluppo. Se per alcuni bambini sembra non causare grossi disurbi, per altri è un momento vissuto con sofferenza e difficoltà.

Nelle fasi di maggior fastidio e di emergenza, è utile diluire 4 gocce di Rescue Remedy in un bicchiere d’acqua e massaggiare delicatamente le gengive con le dite bagnate di questa miscela.

In funzione di come il bambino vive il disagio, altri rimedi utili in questa situazione sono:

IMPATIENS per calmare l’irritabilità e l’insofferenza

CHERRY PLUM per la perdita del controllo emotivo

WALNUT per facilitare il momento di cambiamento

BEECH per favorire la tolleranza verso il dentino che sta spuntando

CRAB APPLE per la sensazione di avere qualcosa di “sporco” in bocca e per prevenire eventuali infezioni

Per sapere come usare i fiori di Bach con i bambini e i neonati clicca QUI.

Grazie per condividere questo articolo se ti è piaciuto e se pensi che possa essere di aiuto a qualcuno!

Se vuoi rimanere aggiornato sui prossimi articoli, iscriviti QUI!

Dislessia e fiori di Bach

Dislessia e fiori di Bach

dislessiaLa dislessia è un Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA) che si manifesta con l’incapacità a leggere correttamente e fluentemente ad alta voce.

La difficoltà di lettura può essere più o meno grave e spesso si accompagna a problemi nella scrittura: disortografia (cioè una difficoltà di tipo ortografico),  disgrafia (difficoltà nel movimento fino-motorio della scrittura, cioè una cattiva resa formale), discalculia (difficoltà nell’apprendimento dei numeri).

E’ importante sottolineare che il problema non riguarda l’intelligenza, ma una specifica abilità.

La diagnosi può essere fatta solo in IIa elementare attraverso dei test di lettura specifici e da un equipe multidisciplinare composta da neuropsichiatra, psicologo e logopedista.

Accorgersene precocemente Continua a leggere

Come si preparano e usano i Fiori di Bach per bambini e neonati

Come si preparano e usano i Fiori di Bach per bambini e neonati

p_101395269Normalmente per i bambini la preparazione e posologia dei fiori di Bach è uguale a quello per gli adulti, tuttavia per i neonati ed i bambini molto piccoli occorre adottare alcune precauzioni.

Ecco coma fare!

Come si prepara il flacone?

In una bottiglietta di vetro scuro, da 30 ml, munita di un contagocce, sempre di vetro, versa Continua a leggere

Chamomille: il fiore dei bambini

Chamomille: il fiore dei bambini

Chamomile_MediumNota a tutti per le sue proprietà rilassanti e digestive, anche la Camomilla in versione rimedio floreale ha uno spettro di azione molto ampio, tanto da essere un vero e proprio fiore jolly per tutti i bimbi.

Chamomille non fa però parte del sistema floreale scoperto da Bach, ma appartiene al repertorio dei fiori californiani (FES), francesi (DEVA) e italiani, scoperti successivamente.

La qualità che apporta il fiore è l’equilibrio emozionale. E’ dunque utile per tutti quei bimbi  Continua a leggere