Beatrice Castelli effettua il proprio servizio di consulenza su appuntamento online oppure e in studi. Clicca qui per maggiori informazioni.

Contatti

 + 39 3478138642
info@curarsiconifiori.it

Seguimi

I 38 Fiori di Bach nella loro descrizione originaria

I 38 Fiori di Bach nella loro descrizione originaria

E’ fondamentale per chi si appresta alla conoscenza dei fiori di Bach, leggere la descrizione originaria dei 38 Rimedi così come è contenuta nel testo di Edward Bach “I dodici guaritori e altri rimedi”.

Mi sembra la più utile per chi deve iniziare e anche per chi ha già letto tanto sull’argomento e vuole ritornare alla semplicità e alle origini del metodo.

Se preferisci scarica la Versione PDF.

 

1) PER COLORO CHE HANNO PAURA

ROCK ROSE*

Rimedio di soccorso.

Il rimedio per i casi d’urgenza anche quando sembra che non ci sia più speranza. In caso di incidente, di malattia improvvisa o quando il paziente è molto spaventato o atterrito o se le sue condizioni sono tanto serie da provocare grande paura a quelli che gli stanno attorno. Se il paziente è incosciente, si può inumidirgli le labbra con il rimedio. Può essere necessario aggiungere altri rimedi come, per esempio, in caso di svenimento, che è uno stato di sonno profondo, la clematide; se c’è tormento, l’agrimonia e così di seguito.

MIMULUS*

Paura delle cose del mondo. Malattie, dolori, incidenti, povertà, buio, solitudine, sfortuna, le paure della vita quotidiana.

Queste persone sopportano le loro fobie segretamente, in silenzio, non ne parlano volentieri agli altri.

CHERRY PLUM

Paura di avere la mente sovraffaticata, di perdere la ragione, di fare cose terribili e spaventose, non volute, che sanno di essere sbagliate e che non si vogliono fare, ma che tuttavia vengono alla mente e che si ha l’impulso a fare.

ASPEN

Paure vaghe e sconosciute, per le quali non possono essere fornite spiegazioni e giustificazioni. Tuttavia il paziente può essere terrorizzato perché non sa che cose di terribile stia per accadergli. Queste paure vaghe e inspiegabili possono ossessionarlo di notte e di giorno. Questi malati temono spesso di dichiarare agli altri i loro disturbi.

RED CHESTNUT

Per quelli che non possono impedirsi di essere ansiosi per gli altri. Arrivano spesso a cessare di preoccuparsi per loro stessi,ma si rendono molto infelici,perchè spesso provano un’ansia anticipata per qualche avversità che possa colpire coloro che amano.

 

2) PER COLORO CHE SOFFRONO DI INCERTEZZA

CERATO*

Per quelli che non hanno sufficiente fiducia in se stessi per fare quello che hanno deciso.

Essi chiedono costantemente consiglio a gli altri e sono spesso fuorvianti.

SCLERANTHUS*

Per quelli che soffrono molto di non sapersi decidere fra due cose, sembrandogli la prima più giusta della seconda.

Sono persone abitualmente tranquille che sopportano da sole le loro difficoltà e non sono inclini a discuterne con altri.

GENTIAN*

Per quelli che si scoraggiano facilmente. Essi possono migliorare progressivamente nella loro malattia o nei loro affari quotidiani ma ogni piccolo ostacolo, il più leggero ritardo in questa progressione causa loro dubbio e li demoralizza.

GORSE

Per i casi di grande disperazione, non credono più che si possa fare ancora qualcosa per loro.

Con la persuasione o per far piacere agli altri,possono sottoporsi a diverse cure,ma nello stesso tempo affermano convinti che per loro non c’è possibilità di migliorare.

HORNBEAM

Per quelli che non si sentono abbastanza forti mentalmente e fisicamente, per sopportare il peso della loro vita; le occupazioni della vita quotidiana sembrano loro troppo dure, benché generalmente essi riescono a compiere con successo il loro dovere.

Per quelli che credono che da qualche parte della loro mente e del loro corpo debba essere fortificata perché possano facilmente compiere il loro lavoro.

WILD OAT

Per quelli che ambiscono di fare qualcosa di importante nella vita, che desiderano fare molte esperienze,vivere pienamente e gioire di tutto ciò che è loro possibile.

La difficoltà per loro è di decidere quale occupazione seguire, perché sebbene le loro ambizioni siano forti,non hanno una particolare vocazione; ciò può determinare dispiacere e insoddisfazione.

 

3) INSUFFICIENZA DI INTERESSE PER IL PRESENTE

CLEMATIS*

Per i sognatori, gli addormentati, per quelli che non sono mai completamente svegli,senza grande interesse nella vita. Gente tranquilla, non veramente felice nella loro situazione attuale che vive piuttosto nel futuro che nel presente, vivono nella speranza di un tempo più felice quando i loro ideali potranno realizzarsi. Quando sono malati fanno pochi sforzi o anche nessun sforzo per ristabilirsi. In certi casi arrivano a sperare di morire nella speranza di una vita migliore, o anche di ritrovare una persona cara persa.

HONEYSUCKLE

Per quelli che vivono nel passato che fu forse felice,o nel ricordo di un amico perduto o di ambizioni non realizzate. Essi non si aspettano di ritrovare una felicità simile a quella che hanno conosciuto.

WILD ROSE

Per coloro che senza ragioni apparentemente sufficienti si rassegnano a tutto ciò che loro accade. Si contentano di scivolare nella vita, la prendono come viene senza nessun sforzo per migliorare le cose e trovare qualche gioia. Hanno rinunciato senza lagnarsi alla lotta per la vita.

OLIVE

Per quelli che hanno molto sofferto fisicamente o moralmente e sono così stanchi e così esauriti che si sentono incapaci del minimo sforzo. Per loro la vita quotidiana è un pesante fardello privo di piacere.

WHITE CHESTNUT

Per quelli che non possono impedire alla loro mente pensieri,idee,ragionamenti che non desiderano. E questo di norma accade nei momenti in cui il loro interesse per il presente non è abbastanza forte da occupare del tutto la loro mente.

Pensieri che preoccupano, e se cacciati per un momento ritorneranno. Sembra che essi girino in tondo e infondono una tortura mentale.

La presenza di questi pensieri spiacevoli toglie la pace e impedisce di concentrarsi sul lavoro o il piacere quotidiano.

MUSTARD

Per quelli che sono soggetti a periodi di malinconia o anche di disperazione come se una scura e fredda nube li avviluppi e tolga loro la luce e la gioia di vivere.

Non è possibile dare una spiegazione per queste crisi o attribuire una causa a questi attacchi. In queste condizioni è quasi impossibile apparire felici o gai.

CHESTNUT BUD

Per quelli che non traggono pieno vantaggio dall’osservazione e dall’esperienza e che impiegano più tempo degli altri per apprendere le lezioni della vita.

Mentre un’esperienza sarebbe già sufficiente per alcuni,per costoro ne sono necessarie parecchie prima che la lezione venga appresa.

Sono dunque spiacevolmente sorpresi di rifare lo stesso errore in differenti occasioni quando una volta sarebbe stato sufficiente oppure quando l’osservazione degli altri avrebbe potuto risparmiare loro questi sbagli.

 

4) SOLITUDINE

WATER VIOLET*

Per quelli che in buona salute o malati amano stare soli.

Gente molto tranquilla che non fa rumore, parlano poco e in modo gentile.

Molto indipendenti,capaci e fiduciosi nei propri mezzi, quasi totalmente liberi dalle opinioni degli altri. Amano stare in disparte, vivere da soli e seguire il proprio cammino. Spesso sono intelligenti e dotati. La loro tranquillità e la loro calma è una benedizione per quelli che li circondano.

IMPATIENS*

Per quelli che sono veloci nel pensiero e nell’azione e che vogliono che tutte le cose siano fatte senza esitazione ne ritardo. Quando sono malati hanno fretta di ristabilirsi. Per loro è molto difficile essere pazienti con le persone lente, perché considerano che ciò sia uno sbaglio o una perdita di tempo e tentano in ogni modo di renderle più vive da tutti i punti di vista.

Spesso preferiscono lavorare da soli, in modo da poter realizzare le cose alla loro propria velocità.

HEATHER

Per quelli che sono sempre alla ricerca di qualcuno che possa tenere loro compagnia, perché hanno bisogno di parlare dei loro affari con gli altri, qualunque possa essere l’argomento. Sono molto infelici quando restano soli per un certo tempo.

 

5) IPERSENSIBILITA’ ALLE INFLUENZE E ALLE IDEE

AGRIMONY*

Concerne le persone gioviali, gaie, piene di buon umore,che amano la pace e sono tanto afflitte dalle discussioni e dagli alterchi da essere pronte a concedere molto per evitarle.

Benché non manchino loro generalmente dei disturbi e siano inquieti e agitati, tormentati fisicamente e moralmente,essi nascondono le loro preoccupazioni dietro il buon umore e le celie,sono considerati degli ottimi amici da frequenta.

Spesso abusano di alcool e di droghe per stimolarsi e aiutarsi a sopportare le prove con allegria.

CENTAURY*

Buoni, tranquilli, gentili, sono persone ansiose di servire gli altri. Essi abusano e presumono troppo dalle loro forze.

Il loro desiderio di assecondare il prossimo è così sviluppato che diventano più servi che aiutanti. La loro buona natura li porta ad assumere più della parte di lavoro che gli spetta e così facendo, trascurano la propria particolare missione nella vita.

WALNUT

Per quelli che hanno ideali e ambizioni ben definite nella vita e li soddisfano,ma che in rare occasioni sono tentati di deviare dalle loro proprie idee e obiettivi,spinti dall’entusiasmo,le convinzioni o le forti opinioni degli altri. Il rimedio assicura costanza e protezione dalle influenze esterne.

HOLLY

Per quelli che a volte sono assaliti da pensieri come la gelosia,l’invidia,la vendetta,il sospetto; per le varie forme di vessazione.

In loro stessi possono soffrire molto e spesso, senza che ci sia una causa reale alla loro infelicità.

 

6) SCORAGGIAMENTO O DISPERAZIONE

LARCH

Per coloro che si credono meno abili o capaci di quelli che li circondano,che si aspettano di fallire,che sentono di non poter raggiungere il successo e così non rischiano mai e non fanno abbastanza sforzi per riuscire nella vita.

PINE

Per quelli che si auto-criticano. Anche quando hanno successo,pensano che avrebbero potuto fare meglio e non sono mai contenti di sé stessi né dei risultati ottenuti.

Lavorano duramente e soffrono molto degli sbagli che essi si attribuiscono. A volte arrivano a rivendicare la responsabilità di un errore commesso da altri.

ELM

Per quelli che hanno un buon lavoro,seguono la loro vocazione e sperano di fare qualcosa di importante a beneficio dell’umanità.

Nello stesso tempo possono attraversare periodi di depressione quando sentono che l’impresa in cui sono impegnati è troppo difficile al di là del potere dell’essere umano.

SWEET CHESTNUT

Per quelle persone nelle quali in certi momenti l’angoscia diventa tanto forte che sembra loro insopportabile.

Quando sembra che la mente o il corpo abbiano raggiunto il limite estremo della sopportazione e che debbano cedere.

Quando sembra apparentemente che ci sia solo la distruzione e l’annientamento da fronteggiare.

STAR OF BETHLEHEM

Per quelli che sono in grande pena a causa di condizioni che per un certo tempo li rendono molto infelici. Il trauma causato dalle cattive notizie,la perdita di una persona cara, lo spavento che segue un incidente ecc..

Per quelli che per un certo periodo rifiutano di essere consolati questo rimedio porterà conforto.

WILLOW

Per quelli che hanno sofferto per avversità e sfortuna e non possono rassegnarsi senza alcun lamento ne risentimento perché giudicano la vita soprattutto in funzione del successo.

Sentono di non aver meritato una così grande prova,la trovano ingiusta e si amareggiano.

Arrivano così spesso a interessarsi e occuparsi meno attivamente delle cose che prima facevano con piacere.

OAK

Per quelli che lottano e combattono una dura battaglia per guarire o per i loro affari quotidiani. Tentano una cosa dopo l’altra benché il loro caso possa sembrare senza speranza. Continueranno a battersi.

Sono scontenti di sé stessi se una malattia impedisce loro di fare ciò che devono o di aiutare gli altri. E’ gente coraggiosa,che sa far fronte a grandi difficoltà senza scoraggiarsi ne rinunciare allo sforzo.

CRAB APPLE

E’ il rimedio di depurazione. Per quelli che hanno l’impressione di avere in se stessi qualcosa di poco pulito.

Apparentemente si tratta di qualcosa di poca importanza. Per altri può trattarsi di un disturbo più serio che passa quasi inosservato accanto alla sola cosa sulla quale si concentrano.

In entrambe i casi, l’individuo è ansioso di sbarazzarsi di questa cosa particolare che per lui è la più importante e che gli sembra essenziale da curare.

Se la cura fallisce sono abbattuti.

Essendo un purificatore questo rimedio risana le piaghe se il paziente ha ragione di credere che un qualunque veleno sia stato introdotto e debba essere espulso.

 

8) PREOCCUPAZIONE ECCESSIVA PER IL BENESSERE DEGLI ALTRI

CHICORY *

Per quelli che sono molto attenti ai bisogni degli altri. Hanno tendenza a prendersi eccessivamente cura dei bambini,parenti,amici e trovano sempre qualcosa di sbagliato da rimettere a posto.

Rettificano continuamente ciò che a loro avviso non va e sono contenti di farlo. Desiderano avere vicino quelli che essi amano.

VERVAIN *

Per quelli che hanno principi e idee preconcette che fermamente credono giuste e che cambiano ben raramente.

Desiderano molto convertire tutti quelli che li circondano alle loro vedute sulla vita.

Sono molto forti e hanno molto coraggio quando sono convinti delle cose che vorrebbero insegnare.

Ammalati, essi continuano a lottare a lungo dove numerosi altri avrebbero cessato la loro attività.

VINE

Per coloro che sono molto capaci, sicuri di sé stessi,certi di riuscire.

Con tale sicurezza pensano che sarebbe nell’interesse degli altri fare le cose come essi stessi le fanno o come essi sono certi che dovrebbero essere fatte. Anche malati essi dirigono il loro personale.

Possono essere preziosi anche nei casi di emergenza.

BEECH

Per quelli che provano il bisogno di vedere più bontà e bellezza in tutto ciò che li circonda e, benché molte cose appaiono sbagliate, sanno discernere quanto c’è di buono.

Ciò per essere più tolleranti,più indulgenti e per meglio comprendere le differenti vie imboccate da ogni individuo e da tutte le cose per arrivare alla propria perfezione finale.

ROCK WATER

Per coloro che sono molto controllati nel loro modo di vivere. Rifiutano molte gioie e piaceri perché ritengono che questi potrebbero interferire nel loro lavoro. Sono severi maestri con se stessi.

Vogliono essere sani, forti, attivi e fanno tutto ciò che stimano necessario per tenersi in forma. Sperano che il loro esempio inciterà gli altri ad adottare le loro idee per essere migliori.

 

POSOLOGIA

Versare 2 gocce del flacone del rimedio o di ciascun dei rimedi scelti in un flacone di 30 ml.di acqua minerale naturale eventualmente con 2 cucchiai di brandy come conservante. Da questa soluzione il paziente prende la dose giornaliera che consiste in 4 gocce 4 volte al giorno, per un periodo di tempo che varia da poche settimane a 2 mesi, da versare in un bicchiere d’acqua o direttamente sotto la lingua

*: Fiori tipologici

Scrivi un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

 

Ogni mese consigli, strategie e risorse gratuite per migliorare la tua vita in modo naturale!
Potrai cancellarti dalla lista in qualsiasi momento. 

Trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!