Beatrice Castelli effettua il proprio servizio di consulenza su appuntamento online oppure e in studi. Clicca qui per maggiori informazioni.

Contatti

 + 39 3478138642
info@curarsiconifiori.it

Seguimi

La Formula Maravillosa: come sopravvivere alle feste di Natale con i Fiori di Bach

La Formula Maravillosa: come sopravvivere alle feste di Natale con i Fiori di Bach

kerstdinerLe feste natalizie, non per tutti sono un momento gioioso da passare in serenità con amici e parenti. Per alcuni, il solo pensiero genera ansia e la voglia di scappare il più lontano possibile, anche se magari, a posteriori, le cose vanno poi meglio del previsto.

Spesso, infatti, la magia del Natale, riesce a trasformare una mix esplosivo e improbabile in una festa inaspettatamente originale e piacevole!

Per chi vive comunque male i festeggiamenti natalizi, la buona notizia è che si può intervenire facilmente con i Fiori di Bach, o meglio, con i Fiori californiani!

La miscela “armonizzante” che vi propongo mi è stata suggerita dalla dott.ssa Claudia Stern, psicologa e psicoterapeuta argentina, esperta di rimedi floreali, in particolare californiani. La chiama la “Formula maravilliosa”, da assumere qualche giorno prima degli incontri clou, ma soprattutto da vaporizzare nel corso degli incontri familiari. La sua composizione  è la seguente:

Oregon Grape: allenta le difese e la diffidenza di chi si aspetta sempre ostilità ed aggressione da parte degli altri. Permette di  aprirsi e di avere fiducia nelle intenzioni altrui.

Quaking Grass: per le difficoltà ad integrarsi nei gruppi. Aiuta le persone molto individualiste o troppo riservate a sentirsi maggiormente a proprio agio con gli altri. Il rimedio favorisce la flessibilità e la partecipazione agli altri,

Zinnia: questo bel fiore di colore rosso, ha la capacità di risvegliare il proprio bambino interiore. E’ utile per gli adulti che hanno perso la spensieratezza e la voglia di divertirsi e che prendono la vita troppo sul serio. Questa essenza fa riscoprire il piacere della risata e dell’allegria, dell’autoironia e dell’umorismo.

Poison Oak: è utile per le persone che si sentono troppo vulnerabili e per questo innalzano delle barriere per la paura di essere feriti e violati. Attraverso la collera e l’ostilità riescono a tenere a distanza di sicurezza gli altri per sentirsi emotivamente sicuri. L’essenza permette di stabilire dei confini sani tra sé e gli altri, consentendo di aprirsi e di riconoscere il proprio lato dolce e tenero.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Scrivi un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

 

Ogni mese consigli, strategie e risorse gratuite per migliorare la tua vita in modo naturale!
Potrai cancellarti dalla lista in qualsiasi momento. 

Grazie per l'iscrizione!