Beatrice Castelli effettua il proprio servizio di consulenza su appuntamento online oppure e in studi. Clicca qui per maggiori informazioni.

Contatti

 + 39 3478138642
info@curarsiconifiori.it

Seguimi

Fiori di Bach, astrologia e bisogni emotivi nell’adulto e nel bambino

Fiori di Bach, astrologia e bisogni emotivi nell’adulto e nel bambino

Noi siamo nati a una certa ora, in un certo luogo e, come il vino di una certa vendemmia, portiamo la qualità di quell’anno e della stagione dentro di noi.
Carl Gustav Jung

c038c021-f9cc-45ea-bd3e-1bd07390bdc1

E’ noto che Edward Bach fosse solito distruggere le ricerche e gli scritti inerenti il suo sistema floreale nel momento in cui trovava una sintesi più soddisfacente del proprio lavoro.

Infatti, scopo del medico inglese, era di lasciarci un metodo di cura naturale, innocuo ed utilizzabile da tutti con semplicità.

Che la semplicità di questo metodo non vi induca a non farne uso, perché quanto più le vostre indagini proseguiranno, tanto più vi renderete conto della semplicità di tutto il Creato. Edward Bach

Per questo motivo, alcuni studiosi, si sono poi affannati ad individuare nell’epistolario di Bach, tracce delle ricerche andate perdute.

Tra i lavori non pubblicati, uno dei meno noti è quello che riguarda il rapporto tra astrologia e Fiori di Bach.

L’utilizzo dell’astrologia come mezzo diagnostico nella pratica medica risale a migliaia di anni fa. In particolare, l’utilizzo dei quattro elementi (Aria, Acqua, Terra, Fuoco) e delle costituzioni è tuttora ripreso dalle medicine non convenzionali e fa parte dei principi delle medicine più antiche come quella Tradizionale Cinese.

Bach aveva preso in considerazione il punto di vista astrologico, ma non si sentiva ancora pronto a diffondere i risultati dei suoi studi.

In una lettera del 1933 scriveva:

Mi sto muovendo con molta cautela rispetto all’astrologia e questa è la ragione per cui ho lasciato da parte i segni e i mesi da I Dodici Guaritori. Questo lavoro aiuterà decisamente la purificazione e la comprensione dell’astrologia, ma sembra che il mio contributo sia di dare i principi generali nei quali la gente come voi, ch ha conoscenze più specifiche, possa scoprire una grande verità. Perciò non voglio avere a che fare con nulla di dogmatico, fintanto che non ne sarò pienamente sicuro. So che ciò che includo va bene e pertanto è pronto per essere pubblicato, però la collocazione esatta dei pianeti e dei sistemi corporei non sono per il momento confermati….

E’ stato Peter Damian a riprendere questo tema e ad associare ad ogni segno zodiacale un Fiore di Bach tra I Dodici Guaritori.

A volte, la chiave di lettura astrologica può essere utile come conferma dei rimedi che si stanno selezionando, oppure per avere qualche indicazione aggiuntiva sui bisogni emotivi della persona, soprattutto nel caso di bimbi molto piccoli.

Per utilizzare questa tecnica è necessario calcolare la carta del cielo natale personale attraverso il luogo, la data e l’ora di nascita. Ci sono numerosi siti online che permettono di farlo in pochi passi. Sulla carta ottenuta è possibile osservare la posizione esatta dei pianeti al momento della nascita.

Secondo quanto ci ha lasciato scritto Bach, il pianeta fondamentale da considerare è la Luna natale.

Vi sono fondamentalmente dodici tipi primari di personalità e ognuno di essi ha un aspetto positivo e un altro negativo. Questi tipi di personalità sono indicati dal segno zodiacale in cui si trova la luna al momento della nascita. Edward Bach

Questa affermazione, per chi conosce un po’ l’astrologia, è comprensibile perché la Luna nell’oroscopo rappresenta il nostro mondo emotivo e i Fiori di Bach trattano proprio gli squilibri emozionali.

Inoltre, nel bambino, la Luna ha un’importanza ancora maggiore rispetto al Sole, il segno di nascita, che emergerà invece nel tempo. Essa rappresenta innanzitutto la relazione materna, esprime i bisogni più profondi del bambino, le sue reazioni istintive innate, la sua sensibilità e come vuole essere accudito.

E’ importante sottolineare che si tratta comunque di una semplificazione. La Luna è solo uno dei pianeti che ci rappresentano e non si trova isolata in mezzo al nulla: può ricevere aspetti da altri pianeti, oppure essere collocata in ambiti che ne modificano anche di parecchio la sostanza originaria e le caratteristiche espresse dal segno in cui si trova. Inoltre, come già aveva scritto Bach, alcuni rimedi coprono bene le caratteristiche di un segno altre volte, la corrispondenza sembra meno precisa, bisognerebbe dunque utilizzare non solo I dodici guaritori, ma anche altri rimedi.

Fatte queste premesse, ecco di seguito un breve cenno ai bisogni emotivi della persona in funzione della posizione della Luna natale, come questi si esprimono nell’infanzia, e il rimedio di Bach corrispondente per riequilibrare tali energie, secondo la correlazione di Peter Damian.

Luna in Ariete

Lunaariete

L’uomo è nato per l’azione, come il fuoco tende verso l’alto e la pietra verso il basso. Non essere occupato e non esistere è per l’uomo la stessa cosa. Voltaire

Bisogni emotivi: reagire con immediatezza, fare modo proprio, stare nell’azione.

Nell’infanzia: impulsivo, indipendente e incapace di stare fermo, questo bimbo nasce in un intorno movimentato e pieno di stimoli, a volte anche eccessivamente invadenti. Potrebbe avere difficoltà a rilassarsi e soffrire di insonnia.

Il Fiore di Bach corrispondente è Impatiens che permette di rallentare e rilassarsi.

 

Luna in Toro

LunaToro

Ci deliziamo nella bellezza della farfalla, ma raramente ammettiamo i cambiamenti a cui ha dovuto sottostare per raggiungere quella bellezza. Maya Angelou

Bisogni emotivi: stabilità emotiva e materiale, conservare e trattenere.

Nell’infanzia: è un bambino placido dai ritmi lenti e tranquilli che necessita di stabilità e routine per essere sereno. Infatti, non ama i cambiamenti, di nessun tipo. Adora stare a contatto con la natura e si nutre di coccole e cibo. Quando le cose non vanno come desidera potrebbe subentrare un po’ di malumore e una vaga forma di pessimismo.

Il Fiore di Bach corrispondente è Gentian, la fiducia che tutto andrà bene.

 

Luna in Gemelli

Lunagemelli

Chi sa, sa che chi più sa, men sa. Leonardo da Vinci

Bisogni emotivi: apprendere, comunicare, muoversi, scambiare pensieri e idee.

Nell’infanzia: è il piccolo curioso e con l’argento vivo addosso. Sempre in movimento, ha mille interessi. A volte, questo modo di essere lo rende troppo dispersivo, troppo orientato all’esterno fino a dubitare delle proprie opinioni. Spesso ha la necessità di chiedere conferma agli altri rispetto alle proprie idee.

Il rimedio di Bach corrispondente è Cerato che permette di avere fiducia nel proprio intuito.

 

Luna in Cancro

Risultati immagini per mamma con bambino in braccio

Quando smisi di vedere mia madre con occhi di bambina, vidi una donna che mi aiutò a partorire me stessa. Nancy Friday

Bisogni emotivi: appoggio familiare, attaccamento al passato, alla casa, alla famiglia, alla madre.

Nell’infanzia: dolce ed estremamente sensibile questo bimbo è nato in un ambiente molto affettuoso e protettivo. Estremamente attaccato alla sua famiglia, potrebbe avere la tendenza a perdersi nei propri pensieri e ad essere scollegato dalla realtà, quando questa non corrisponde alle proprie aspettative.

Il rimedio di Bach corrispondente è Clematis che aiuta a stare nel presente.

 

Luna in Leone

Lunaleone

C’è una luce in ciascuno di noi che non può mai essere diminuita o spenta, può essere solo oscurata dal non dimenticare chi siamo. Deepak Chopra

Bisogni emotivi: sentirsi speciale, riconosciuto e apprezzato.

Nell’infanzia: il bambino che nasce con questa luna è il piccolo principe dello zodiaco. E’ stato un cucciolo molto amato e desiderato, spesso il primogenito. Crescendo, tanta considerazione, potrebbe renderlo sempre bisognoso di sentirsi speciale ed esagerare in comportamenti plateali per farsi notare ed ottenere quello che vuole.

Il rimedio Vervain aiuta a vivere le proprie emozioni con più moderazione.

 

Luna in Vergine

https://hd.unsplash.com/photo-1463663090918-4d8338918803

La salute vera è la felicità, ed è una felicità così facile da raggiungere perché è la felicità delle piccole cose, di fare le cose che veramente amiamo fare, stare con la gente cui vogliamo bene. Edward Bach

Bisogni emotivi: sentirsi utile, ordine, regolarità.

Nell’infanzia: delicato e coscienzioso, il bambino con la Luna in Vergine necessita di un ambiente pulito e ordinato. Cresce sperimentando sicurezza quando tutto intorno a lui è prevedibile e organizzato. Istintivamente, si prende cura degli altri fino al punto di poter rinunciare a sé stesso e alle sue esigenze per il bene del prossimo.

Centaury è il rimedio che aiuta a riequilibrare il rapporto tra sé e gli altri.

 

Luna in Bilancia

Risultati immagini per dance movie dirty dancing

Cantate e danzate insieme e siate felici, ma lasciate che ognuno di voi possa star solo, come sole sono le corde di un liuto, anche se vibrano insieme alla stessa musica. Gibran Kahlil

Bisogni emotivi: essere in relazione con l’altro.

Nell’infanzia: forse il bambino che tutte le mamme desidererebbero avere! Educato, gentile, amabile, ricerca la pace e l’armonia. Per il desiderio di piacere a tutti, spesso ha difficoltà ad entrare in contatto con i suoi veri sentimenti. Proiettato verso l’esterno, potrebbe soffrire di indecisione e di incertezza perché scegliere in qualche modo significherebbe scontentare qualcuno o qualcosa.

Scleranthus è il rimedio che aiuta ad integrare gli opposti.

 

Luna in Scorpione

luna 2

Tua è la notte ed il respiro del mare, tuo il sogno ed il ritmo del silenzio. Dora Comneno

Bisogni emotivi: vivere emozioni intense, esprimere il proprio potere, rinascere e trasformarsi.

Nell’infanzia: non sfugge niente al piccolo con la Luna in Scorpione che vive le sue emozioni in modo così intenso da essere, a volte, perfino distruttive. Fin da piccolissimo, può essere stato esposto a situazioni difficoltose e magari aver avuto una nascita turbolenta. Gelosia e possessività possono essere dei tratti tipici.

Chicory è il rimedio che aiuta ad equilibrare l’intensità e la passionalità di chi nasce con questa luna.

 

Luna in Sagittario

download

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi. Marcel Proust

Bisogni emotivi: espandere i propri orizzonti fisici e mentali.

Nell’infanzia: spensierato e ottimista, è un bimbo che sorride sempre e ama la vita. Ha bisogno di libertà, di esplorare e di cimentarsi in avvincenti avventure. Sempre alla ricerca della felicità e dell’armonia, potrebbe avere difficoltà a gestire sentimenti ed emozioni negative, che poi si esprimono a livello fisico. Molti piccoli Luna in Sagittario si mangiano le unghie e soffrono di problemi di dermatite.

Agrimony aiuta a riconoscere ed accettare le proprie emozioni, positive e negative.

 

Luna in Capricorno

A photo by Tyssul Patel. unsplash.com/photos/o-zOatT4kQw

Silenziosa, la vita tesse le sue trame. Sento il suono dei fili che creano tele di strani colori; si avvicinano eventi che non posso che intuire. Gioconda Belli

Bisogni emotivi: il coraggio di bastare a sé stessi.

Nell’infanzia: emotivamente controllato questo bimbo sembra essere più grande della sua età. Fin da piccolo si mostra coscienzioso e responsabile, sembra quasi autosufficiente. Ha bisogno di crescere in un ambiente strutturato e che fornisca delle sicurezze. Potrebbe essere un bimbo chiuso e timido nei confronti degli altri.

Mimulus fornisce il coraggio per affrontare qualunque situazione.

 

Luna in Acquario

Lunaacquario

Se sei stata selvaggia un tempo…non lasciarti addomesticare. Isadora Duncan

Bisogni emotivi: essere liberi, imprevedibili, innovativi.

Nell’infanzia: bimbo originale e socievole potrebbe essere soggetto ad una certa imprevedibilità e a molti cambiamenti. Spesso cresce in un clan dove l’affetto e la libertà circolano intensi e più persone potrebbero occuparsi di lui.

Water Violet aiuta a non isolarsi, a condividere i propri ideali e a metterli in pratica.

 

Luna in Pesci

Lunapesci

Un velo di nebbia cala dolcemente sulle mie pupille illuminando la realtà di una soffice e tenue parvenza surreale. Saffo

Bisogni emotivi: vivere in un mondo magico e meraviglioso.

Nell’infanzia: sognatore, dolce e ipersensibile, il piccolo con la Luna in Pesci vive nel suo mondo incantato. E’ però anche una spugna che assorbe tutto quello che succede nel suo intorno e per questo necessità di pace, silenzio e tranquillità intorno a sé.

Rock Rose è il rimedio di Bach utile quando il proprio mondo magico si trasforma in un incubo.

 

E adesso?  Come usare questa relazione tra Fiori di Bach e Luna natale?

Se sei interessata ad approfondire, lasciami il tuo nome e indirizzo mail QUI,

ti invierò il link del video che ho registrato per spiegarti come fare!

 

 

Grazie per condividere questo articolo se ti è piaciuto e se pensi che possa essere di aiuto a qualcuno!

Se vuoi rimanere aggiornato sui prossimi articoli, iscriviti QUI!

Commenti

  • Rispondi
    Clara

    Interessante lettura.
    Molto Utile per un chiarimento su certi comportamenti e su certi bisogni che spesso si fa fatica ad esprimerli verbalmente.
    grazie ❤️

    4 settembre 2016

Scrivi un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

 

Ogni mese consigli, strategie e risorse gratuite per migliorare la tua vita in modo naturale!
Potrai cancellarti dalla lista in qualsiasi momento. 

Grazie per l'iscrizione!