Beatrice Castelli effettua il proprio servizio di consulenza su appuntamento online oppure e in studi. Clicca qui per maggiori informazioni.

Contatti

 + 39 3478138642
info@curarsiconifiori.it

Seguimi

Rimedi floreali di Bach, californiani e australiani per il Cuore

Rimedi floreali di Bach, californiani e australiani per il Cuore

Le esperienze negative del passato, anche remoto, se non elaborate, continuano ad agire nel presente in modo più o meno manifesto; in particolare, le ferite del cuore spengono man mano la gioia di vivere e impediscono di realizzare una vita affettiva piena.

Per superare certi traumi e riuscire a guardarsi dentro, è necessario molto coraggio e spesso essere sostenuti dall’aiuto di un terapeuta che possa accompagnare nella rielaborazione e superamento del dolore.

Nel campo floreale ci sono diverse essenze che offrono un notevole aiuto a chi sta compiendo questo percorso: permettono di scoprire nuove possibilità di essere e offrono una nuova visione dell’amore.

Ho selezionato i rimedi che ho utilizzato più spesso nella mia pratica clinica e altri meno noti suggeriti dal dott. Eduardo Grecco, floriterapeuta e psicoterapeuta messicano, autore di numerosi libri sulla floriterapia, che ho avuto il piacere di conoscere parecchi anni fa!

ho dato tanto che ormai non ho più niente…

Jasmin (California – Volver al Origen)

Ci sono momenti della vita in cui ci si sente svuotati.

Si è dato così tanto di sé stessi che si ha la sensazione che il proprio cuore non abbia più niente da offrire, sembra quasi di non avere più un cuore.

Prigionieri di quest’immagine, ci si allontana dalla relazione con l’altro e dall’esperienza amorosa che consiste nel dare, in quanto per poter raccogliere è necessario prima far fiorire. Jasmin rompe quell’immagine di sé stessi che fa sentire vuoti e fa rivivere la propria capacità amorosa esaurita rinnovando le energie e l’entusiasmo.

Il rimedio estratto dal fiore del Gelsomino è presente anche tra i fiori francesi DEVA e gli  italiani Flos Animi. L’indicazione principale è la negativa immagine di sé stessi. Il rimedio aiuta a ritrovare la propria identità spirituale e ad aprire il cuore.

non credo più nell’amore e nell’abbondanza…

Bluebell (Australian Bush Flowers)

Questo bellissimo fiore viola l’ho utilizzato spesso sia con gli adulti che con i bambini.

La persona che ne ha la necessità ha bloccato le proprie emozioni positive, come la gioia e la speranza, perché inconsciamente pensa che siano limitate e non rinnovabili. Bluebell aiuta a sciogliere il proprio cuore e a credere ancora nell’abbondanza della vita.

Si utilizza anche con i bambini che hanno difficoltà a condividere i propri giocattoli.

Ha un effetto immediato sul tono dell’umore e sull’ottimismo.

mi sento separata e isolata nell’anima…

Angelica (FES repertorio californiano)

L’esperienza amorosa dà alla persona la sensazione di sentirsi protetta e l’altro, di cui ci si innamora, è come un angelo che si prende cura della nostra vita; quando tale unione viene mancare, l’angoscia si impadronisce della coscienza e ci si sente abbandonati, spogliati del vigore e della vitalità necessari ad intraprendere una nuova esperienza d’amore.

Angelica aiuta a sentirsi ancora protetti e non in balia del proprio destino. Stimola le difese interne del corpo e fortifica l’anima.

E’ un grande rimedio per tutti i difficili momenti di transizione, di passaggio e di grande cambiamento.

non posso amare perché non sono mai stato amato…

Mariposa Lily (FES repertorio californiano)

Questo fiore del repertorio californiano è una delle essenze più preziose che ci siano!

Corrisponde all’archetipo materno e andrebbe utilizzato da tutte le mamme in attesa, da quelle che hanno difficoltà a riconoscersi nel ruolo materno o che si sentono insicure, dalle mamma adottive.

In ambito relazionale Mariposa Lily permette di sanare le ferite dovute ad un rapporto difficile o carente con la propria madre naturale e di ritrovare la propria capacità di amare ed essere amati.

sono imprigionato nel mio dolore…

Sturt Desert Pea (Australian Bush Flowers)

Sturt’s desert pea (Swainsona formosa)

Insieme a Waratah è uno dei rimedi australiani più potenti e dagli effetti più sorprendenti.

La proprietà principale di Sturt Desert Pea è di risolvere la tristezza profonda. Aiuta a superare ferite anche molto radicate nel passato che non si sono mai rimarginate: la perdita di una persona cara, la fine di una relazione.

E’ utile anche per tutte le somatizzazioni dovute a questo dolori consumati nel silenzio. Infatti, è un tratto comune a queste persone pensare che nessuno le potrà aiutare, che per il loro dolore non ci sia soluzione e così si chiudono ulteriormente in loro stesse. Il rimedio aiuta ad esprimere i propri sentimenti, a guarire dal dolore emozionale.

I suoi effetti sono rapidi e apporta grandi cambiamenti nella vita delle persone.

non ti ho perso, non sei mai stato mio…

Bleeding Heart (FES repertorio californiano)

Questo fiore è il rimedio per i “cuori spezzati”, in particolare per le persone che si annullano a tal punto nell’altro che quando la relazione finisce sprofondano nella disperazione.

Aiuta a superare la dipendenza e la simbiosi affettiva, ad accettare la fine di una relazione o la perdita di una persona cara.

Bleeding Heart insegna la lezione spirituale dell’amore e della libertà.

nulla mi interessa più, mi sento apatica…

Wild Rose (Fiore di Bach)

Alcune persone si sentono distaccate dal proprio corpo, senza interesse in quello che fanno, annullano il proprio magnetismo personale, quasi fossero prive di vitalità e di sentimenti.

In quei momenti in cui viene a mancare la capacità di interessarsi e di abbandonarsi all’amore, non ci si sente veramente vivi, si ha difficoltà a coinvolgersi con gli altri emotivamente, si preferisce anestetizzarsi per evitare, tra l’altro, la sofferenza.

Wild Rose aiuta a risvegliare il fuoco del proprio cuore, ad entusiasmarsi per la corporeità della vita e a ritrovare il piacere di relazionarsi con gli altri.

dall’amore non ho avuto che dolore…

Love Lies Bleeding (FES Repertorio californiano)

A volte succede che le grosse prove a cui la vita sottopone spingano a chiedersi “perché proprio a me?” e a ritirarsi dal mondo esterno.

La persona diventa introversa e malinconica e pensa che l’amore sia soltanto sofferenza e tristezza.

Love Lies Bleeding aiuta a trovare un significato al proprio dolore, a uscire dall’isolamento e a condividere la propria esperienza umana con gli altri sentendosi parte del tutto.

In conclusione…

Questa breve carrellata di rimedi è solo un esempio delle tante specificità dei rimedi floreali e di come possano essere utilizzati per superare le ferite emotive e ritrovare fiducia nelle relazioni.

Se stai vivendo o conosci qualcuno che si trova in una di queste condizioni, selezionando opportuamente le essenze più appropriate alla propria situazione, la floriterapia può essere di grande aiuto per ritrovare la serenità!

Ora sono capace di donare e ricevere amore in abbondanza.

Sto trasformando le pareti del mio cuore in ponti.

Ora apro il mio cuore per donare e ricevere amore.

Grazie per condividere questo articolo se ti è piaciuto e se pensi che possa essere di aiuto a qualcuno!

Se vuoi rimanere aggiornato sui prossimi articoli, iscriviti QUI!

Scrivi un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

 

Ogni mese consigli, strategie e risorse gratuite per migliorare la tua vita in modo naturale!
Potrai cancellarti dalla lista in qualsiasi momento. 

Grazie per l'iscrizione!