Beatrice Castelli effettua il proprio servizio di consulenza su appuntamento online oppure e in studi. Clicca qui per maggiori informazioni.

Contatti

 + 39 3478138642
info@curarsiconifiori.it

Seguimi

Fiori di Bach per prendere l’iniziativa

Fiori di Bach per prendere l’iniziativa

Una buona parte delle persone che mi contatta non è soddisfatta della propria vita professionale o personale.

Alcune persone permangono in situazioni insoddisfacenti per anni e non riescono a vedere una via di uscita; altre mancano di tempismo e agiscono nel momento sbagliato.

Purtroppo, più si resta in questa condizioni e più la propria motivazione cala fino ad arrivare a somatizzare e a soffrire di veri e propri disturbi.

Nella maggior parte dei casi non sono le “buone occasioni” che mancano, ma la capacità di vederle e agire al momento opportuno.

Una delle caratteristiche delle persone di successo e soddisfatte della propria vita è proprio quelle di non lasciarsi sfuggire le opportunità che si presentano e di saper prendere l’iniziativa.

La maggior parte invece è abituata a fare ciò che viene detto loro di fare, poiché una delle prime cose che ci viene insegnato da bambini è di seguire le indicazioni; aspetta quindi che arrivi dall’esterno la soluzione ai propri problemi.

Imparare a fidarsi del proprio intuito ed agire in modo coerente nella direzione voluta è invece alla portata di tutti.

Se ti senti bloccata e hai delle difficoltà esistono delle essenze che, più di altre, ti possono aiutare a rimuovere questi impedimenti.

Ecco i fiori di Bach più indicati!

 

CERATO

 

La persona che necessita di questa essenza perde l’occasione di prendere l’iniziativa perché non si fida del proprio intuito.

Chiede consigli a tutti, non è in grado di compiere le proprie scelte in modo autonomo e tende a seguire l’ultima cosa che gli viene detta; nel frattempo la buona occasione è sfuggita e la scelta fatta era quella sbagliata.

“Che cosa faresti al mio posto?”, è la sua frase tipica.

In realtà, a livello intuitivo, conosce già la riposta ma la sua parte razionale non l’accetta. Non si rende conto di quanto già sa e continua a raccogliere informazioni dall’esterno. E’ molto dispersiva.

Non riesce ad agire a meno che la sua idea iniziale non sia sostenuta dagli altri.

L’assunzione dell’essenza permette di ascoltare con maggior chiarezza la propria voce interiore e di compiere decisioni in modo sempre più autonomo.

Non si corre comunque il rischio di fare scelte superficiali perché Cerato facilita anche una buona conoscenza dei problemi da affrontare.

Stato trasformato

Solo io posso decidere ciò che è bene per me

Confido nel mio giudizio e nella mia guida interna

 

SCLERANTHUS

 

La persona che necessita di questa essenza perde le sue occasioni perché non riesce a decidersi.

Anche se chiede consiglio ad altri, continua a restare bloccata nel suo dubbi e nel soppesare i pro e i contro.

La frase tipica di Scleranthus è: “Lo faccio o non lo faccio?”

Troverà sempre mille ragioni “per farlo”, ma subito dopo altrettante ragioni “per non farlo

L’esito di questo dilemma è imprevedibile: per anni la persona può restare bloccata nel suo dubbio, oppure decidere d’impulso una cosa, ma 5 minuti dopo cambiare repentinamente idea e tornare sui propri passi.

Perde le sue occasioni perché ci impiega troppo tempo a decidersi.

Orozco dice che in questi soggetti esiste una paralisi della volontà. Paragona la mente di Scleranthus all’occhio di una mosca, suddiviso in molteplici cellette sferiche. Ognuna di questa propone una tematica specifica: “Esco o non esco?” e subito dopo “Se esco posso andare al cinema”, cella precedente: “Se non esco posso rimanere a casa a guardare la TV”; ritorna alla prima cella: “Esco o non esco?”. Possono aprirsi delle finestrelle all’infinito e tutte queste considerazioni impediscono di prendere qualunque iniziativa.

L’assunzione dell’essenza permette di trovare un equilibrio interiore in tutte le situazioni e di prendere le proprie decisioni al momento giusto.

Stato trasformato

Di fronte a questo bivio ho la certezza della scelta

Trovo il mio equilibrio

 

MIMULUS

 

L’incapacità di Mimulus di prendere delle buone decisioni non è dovuta al dubbio come in Cerato e in Scleranthus ma alle proprie paure.

I “timori della vita quotidiana” bloccano la persona di fronte alle possibilità che la vita stessa offre.

Sicuramente prendere l’iniziativa comporta dei rischi e per queste persone non è tollerabile; la paura di sbagliare e delle conseguenze delle proprie azioni è superiore a qualunque possibilità di successo e vantaggio che potrebbe ottenere.

La persona Mimulus di fronte ad una opportunità potrebbe sentirsi così sotto pressione da somatizzare a livello fisico.

L’effetto dell’essenza è quello di permettere di guardare in faccia i propri timori e di trovare la strada per superarli.

Stato trasformato

Trovo il coraggio di vivere ogni esperienza quotidiana

Accetto la mia sensibilità

 

LARCH

 

Questo rimedio non corrisponde ad un tipo di personalità, ma appartiene alla categoria dei “19 aiuti” di Bach.

Larch è utile nei casi di inibizione totale. Le persone a cui è utile hanno un blocco dell’iniziativa associato ad una bassa stima di sé. Sono convinti, irrazionalmente, della propria incapacità.

La loro frase tipica è: “Non posso”.

Spesso si sono verificate esperienze negative nel passato che non si sono superate. Il timore di fallire viene così interiorizzato e si rafforza ad ogni piccolo o grande insuccesso.

In realtà, spesso sono persone molto capaci e anche riconosciute come talentuose dagli altri, ma non se ne rendono conto. Trovano mille scuse e giustificazioni per tirarsi indietro di fronte alle opportunità che la vita gli presenta.

L’assunzione di Larch aiuta da eliminare le idee autolimitanti. Permette di prendere l’iniziativa con la serena consapevolezza che sia che vada bene, sia che vada male, entrambe le possibilità non sono state sopravalutate.

Stato trasformato

Ho fiducia nelle mie capacità e agisco

Posso farlo. Lo voglio. Lo faccio

 

E tu hai mai usato questi rimedi?

Puoi raccontarci la tua esperienza direttamente nei commenti!

 

Grazie per condividere questo articolo se ti è piaciuto e se pensi che possa essere di aiuto a qualcuno!

Se vuoi rimanere aggiornato sui prossimi articoli, iscriviti QUI!

Scrivi un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

 

Ogni mese consigli, strategie e risorse gratuite per migliorare la tua vita in modo naturale!
Potrai cancellarti dalla lista in qualsiasi momento. 

Trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!