Beatrice Castelli effettua il proprio servizio di consulenza su appuntamento online oppure in studio. Clicca qui per maggiori informazioni.

Contatti

 + 39 3478138642
info@curarsiconifiori.it

MAMA CHAT

Servizio gratuito e anonimo per donne in difficoltà.

Adolescenti a casa: spunti per i genitori

Adolescenti a casa: spunti per i genitori

Tra le situazioni di convivenza più complesse in questo momento c’è quella tra genitori e figli adolescenti.

Gli adolescenti di oggi

Gli adolescenti del 2020 sono molto diversi dalle generazioni precedenti, eppure alcuni sterotipi sono difficili da superare e si leggono ancora nozioni scorrette legate a questo periodo della vita.

Innanzitutto, non è l’età dell’onnipotenza ma della scoperta dei propri limiti e della morte. L’onnipotenza è legata alle fasi precedenti dello sviluppo.

Non si può più identificare l’adolescenza come l’età della trasgressione, cosa c’è oggi da trasgredire? Il sentimento prevalente è quello della vergogna e della delusione. Delusione per non corrispondere alle alte aspettative dei genitori e delusione derivante da attese di successo non confermate dalle trasformazioni del corpo e dallo sguardo di ritorno dei coetanei.

Un altro stereotipo è la dipendenza da Internet dei giovani di oggi. Chi, soprattutto ora, non è dipendente da Internet o dal cellulare? Chi lo usa di più? I giovani o gli adulti?

Consigli per i genitori

Ecco allora alcuni spunti di riflessione per i genitori di Matteo Lancini, psicologo e psicoterapeuta, presidente delle Fondazione Minotauro, centro di consulenza e psicoterapia per adolescenti.

Oltre a sottolineare la necessità, per tutti, della responsabilità, spiega perchè, forse, in questo particolare momento storico, sono gli adulti a doversi scusare con i ragazzi.

Ecco i principali temi trattati in questo breve video.

  • Responsabilizzare secondo i talenti del ragazzo
  • Condividere e non rimuovere il dolore e la morte
  • Affidargli le relazioni virtuali del palazzo
  • Perchè scusarsi con i giovani
Condividi

Scrivi un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.