Beatrice Castelli effettua il proprio servizio di consulenza su appuntamento online oppure e in studi. Clicca qui per maggiori informazioni.

Contatti

 + 39 3478138642
info@curarsiconifiori.it

Seguimi

Hai dei dubbi se la consulenza online è adatta a te o al tuo bambino?

E’ per uno di questi motivi?

Ho paura che la consulenza online non sia sufficiente per risolvere il mio problema!

E’ vero non tutti i problemi sono adatti per essere risolti online e non tutti i problemi possono essere affrontati con la floriterapia!

Non avere timore a scrivermi per spiegarmi che cosa vorresti affrontare con i Fiori. Senza alcun impegno a proseguire, entro 24 ore dalla tua richiesta, ti risponderò personalmente.

Compila il modulo QUI

La consulenza online non è troppo superficiale?

Bach diceva:

“Che la semplicità di questo metodo non vi induca a non farne uso, perché quanto più le vostre indagini proseguiranno, tanto più vi renderete conto della semplicità di tutto il Creato.”

L’obiettivo della consulenza online è quello di selezionare i rimedi floreali più adatti per risolvere la problematica sottoposta accompagnando e guidando la persona in tale processo.

La scelta delle essenze floreali si basa sulle emozioni, i sentimenti e gli stati d’animo attuali e più urgenti della persona. Questo è tutto quello che è necessario e sufficiente.

Alcune persone amano parlare, altre scrivere, altre non vogliono raccontare molto di sè, altre trovano terapeutico solo il fatto di scrivere.

Qualunque sia o sarà la tua modalità, va bene! Non mi è mai capitato di non avere abbastanza elementi per la scelta delle essenze floreali.

Non sono sicura sia la tecnica giusta!

Sicuramente con la floriterapia non si possono risolvere tutti i problemi e le difficoltà che la vita ci sottopone, ma in ogni caso permette sempre di affrontare le cose con maggiore serenità e di guadagnare un nuovo punto di vista.

La quasi totalità delle persone che hanno assunto i Fiori, ben scelti e adatti al loro problema, riportano maggior fiducia in sè stessi, maggior benessere, di riposare meglio e di riuscire a vedere le difficoltà in modo nuovo.

Spesso le persone mi dicono, non so se sono stati i Fiori, ma adesso mi sento bene!

Ho mandato la mail per la richiesta di informazioni ma non ho ricevuto risposta!

Leggo sempre tutte le vostre richieste entro le 24 ore.

Se non ti ho risposto alla mail, è perchè l’indirizzo che mi hai indicato non è corretto e la mia mail di risposta è tornata indietro o è stata spedita a qualcun altro.

Per favore verifica bene l’indirizzo e scrivimi nuovamente anche solo per comunicarmi se ho ricevuta la tua richiesta.

Ho già provato a prendere i Fiori di Bach ma con me non funzionano!

Possono essere diversi i motivi per cui i Fiori non hanno funzionato. Ecco i principali:

  • Non erano i Fiori corretti: la terapia con i Fiori deve essere fatta su misura per la persona. Se non vengono scelti i rimedi adatti alla propria situazione, non fa male, ma non funziona!
  • Hai usato delle miscele gia pronte: queste composizioni sono comode da utilizzare, ma sono poco specifiche. Possono essere utili per affrontare difficoltà molto generiche, ma contengono tanti Fiori e, spesso, alcuni nemmeno indicati al proprio problema, che riducono l’efficacia della formulazione. Inoltre, agendo sul sintomo e non sulla causa, nel migliore dei casi apportano un beneficio momentaneo, ma non risolvono la situazione.
  • Non sono stati assunti regolarmente: la frequenza minima dei Fiori è di 2 volte al giorno per i rimedi australiani e di 4 volte al giorno per i rimedi di Bach e californiani per un periodo di almeno 2/3 settimane. Dosaggi inferiori non sono sufficienti ad apportare delle modifiche.
  • Non erano chiari gli obiettivi della terapia: sembra banale ma non lo è! Se hai preso i Fiori perchè qualcuno ti ha detto che “fanno bene”, ma non sai per cosa li stai prendendo, è difficile valutare se stanno funzionando o meno. E’ fondamentale, infatti, porsi degli obiettivi concreti per poterli misurare e verificare. L’azione dei Fiori è talmente dolce che, a volte, le cose migliorano in maniera così naturale che non ce ne si rende conto, come, passata l’influenza, si ha solo un lontano ricordo di quanto si stava male prima.
  • Non è piacevole ammetterlo o sentirselo dire, ma a volte nella malattia, nello stare male, c’è un vantaggio implicito. Quando da tanto tempo si è abituati a vivere in una certa condizione, può far paura cambiare e si può temere di perdere le attenzioni dei propri cari. In questo caso c’è un rifiuto, spesso incosciente, a voler cambiare la propria situazione.
  • C’è un rifiuto, consapevole o inconsapevole, nei confronti della floriterapia. Il potere della nostra mente è immenso e per tanti aspetti ancora sconosciuto. E’ però risaputo che le nostre credenze, sia positive che negative, hanno effetto sulla nostra vita, sulla nostra salute e addirittura sul nostro DNA.

Riassumendo, la terapia i Fiori non risolve magicamente le cose, ma è un aiuto valido ed efficace se anche tu, se disposto a cambiare; e sei arrivato sin qui, forse è perchè hai già deciso che è arrivato il momento di cambiare le cose!

Non so se è il momento giusto!

Se ci pensi, non c’è mai un momento in cui ci si sente pronti a fare qualcosa. Si è sempre troppo stressati, troppo impegnati, troppo con la testa altrove. La floriterapia non è una tecnica che richiede dispendio di energie, di tempo od obbliga ad un numero fisso di sedute o incontri, anzi, fin da subito, aiuta a non sentirsi più così sopraffatti e in balia degli eventi, ad uscire dal dubbio, dall’incertezza e dalla stagnazione.

Dove mi procuro poi il flacone con i rimedi?

Ormai in molte farmacie od erboristerie preparano le miscele, almeno con i Fiori di Bach. Se ci dovessero essere dei problemi, o preferisci non preoccuparti di questo aspetto, collaboro con diverse farmacie o siti online presso cui potrai richiedere (o richiederò per tuo conto) di inviare al tuo domicilio la miscela che ti verrà prescritta. In questo modo non dovrai nemmeno preoccuparti di doverti procurare la miscela e magari di vagare da una farmacia all’altra.

Sto già prendendo troppe medicine!

La floriterapia è compatibile con l’assunzione di altri farmaci, sia rimedi naturali che allopatici, inclusi gli psicofarmaci. In base all’esperienza raccolta in tanti anni di pratica terapeutica, l’efficacia dei Fiori di Bach sembra infatti non risentire negativamente della contemporanea assunzione di altri farmaci e viceversa, non interferisce con l’azione esercitati dagli altri presidi terapeutici.

Un discorso a parte merita l’assunzione del rimedio unico omeopatico, ad alta dinamizzazione, in particolare nella fase in cui il medico omeopata sta testando tale rimedio. In questo caso le modifiche apportate dai Fiori di Bach potrebbero interferire con l’azione del rimedio unico e sarebbe più complicato capire a quale rimedio attribuirne l’effetto. In questo caso, si raccomanda di frapporre un intervallo di circa due settimane tra gli uni e gli altri.

Ho paura che mio figlio si rifiuti di prendere i rimedi!

Onestamente, non ricordo un solo bambino, non solo che non sia rifiutato di prendere i Fiori, ma che addirittura non gli abbia presi più che volentieri! Addirittura, sono spesso i bambini che ricordano ai genitori che è ora di prendere la “pozione magica”, le “gocce dei Fiori”, “le gocce delle fate”.

Per quanto riguarda il gusto, la farmacia di fiducia che mi prepara le miscele, usa l’accortezza di non aggiungere brandy o alcol alla miscela che risulta così insapore.

Per i piccoli che hanno difficoltà di deglutizione, ricordo che i Fiori di Bach, vanno assunti nella dose di 4 gocce alla volta, mediamente 3/4 volte al giorno, una quantità pari ad un cucchiaino da caffè.

Se incomincio, poi devo prendere i Fiori di Bach per sempre?

Assolutamente no! Anche se ritengo che i Fiori di Bach siano un ottimo strumento da conoscere e da utilizzare nei momenti di difficoltà che la vita inevitabilmente, ogni tanto, ci sottopone.

I Fiori di Bach non creano dipendenza e possono essere sospesi in qualunque momento.

 

Se hai ancora dei dubbi, per favore, scrivimi, sarò lieta di risponderti!

 

Iscriviti alla newsletter

 

Ogni mese consigli, strategie e risorse gratuite per migliorare la tua vita in modo naturale!
Potrai cancellarti dalla lista in qualsiasi momento. 

Grazie per l'iscrizione!